Giuseppe Carignani

Innovazione e metamorfosi della funzione

Giuseppe Carignani è un ingegnere, un professore di tecnologia e un ricercatore. L’ambito di ricerca che più lo appassiona riguarda la comprensione dei processi di innovazione tecnologica e la creatività tecnologica.

Imparare a imparare

Carignani sostiene che l’invenzione sia l’inizio dell’innovazione e analizza come avvengono i processi inventivi. Si appassiona al fatto che la tecnologia sia autopoietica, ossia al fatto che spesso le invenzioni sono il risultato di uno shift funzionale, un exaptation. In sostanza, una particolare funzione che svolge un compito in un certo ambito viene trasferita in un altro ambito e apre a nuovi e inediti sviluppi. Ai fini dell’invenzione, in un primo momento, il focus dell’attenzione era incentrato sulla forma che segue la funzione: stabilita la funzione di un certo elemento ne consegue una forma adatta. È però anche interessante analizzare i casi in cui è la funzione a seguire la forma. L’invenzione nasce quindi da una combinazione in un processo che è sempre generativo e aperto.